Iperius® Remote

Tutorials

« Tutti i Tutorials


Controllo Remoto MAC con Iperius




Una delle funzionalità più importanti del nuovo Iperius Remote 4 è il supporto a sistemi operativi MAC, quindi la possibilità di connettersi in desktop remoto al MAC da Windows, MAC e dispositivi mobili, e viceversa la possibilità di collegarsi da MAC verso computer Windows o dispositivi mobili.

Iperius è uno dei migliori software per il controllo remoto del MAC, disponibile in versione gratuita e con numerose funzionalità avanzate per l’utilizzo professionale.

I collegamenti possibili sono:

  • Windows   ➔   Windows
  • MAC   ➔   MAC
  • Windows ➔   MAC
  • MAC   ➔   Windows
  • iOS (iPhone, iPad) / Android   ➔   Windows / MAC
  • Windows / MAC   ➔  Android / iOS (iPhone, iPad)

Andiamo a vedere nel dettaglio i semplici passaggi da seguire per utilizzare Iperius Remote Desktop per MAC.

La prima cosa da fare è scaricare Iperius Remote sul proprio PC o MAC, dalle relative pagine di download:

Scarica Iperius Remote per Windows

Scarica Iperius Remote per MAC

Dobbiamo ovviamente farlo scaricare e avviare anche sul computer remoto. Il software si collegherà automaticamente all’avvio e sarà pronto per ricevere la connessione.

 

Abilitare i permessi di accesso al sistema:

L’unica configurazione da impostare è la richiesta di accesso al sistema:

Iperius Remote deve essere autorizzato per l’accesso alle funzionalità “Registrazione Schermo“, “Accessibilità” e “File e Cartelle“, necessari per ottenere il controllo remoto del MAC. Questi permessi si possono abilitare in modo molto semplice, come da immagini seguenti:

Una volta che le autorizzazioni sono state concesse, siamo pronti a ricevere ed effettuare sessioni di desktop remoto sul MAC:

Se dobbiamo ricevere una connessione remota basta fornire a chi si deve connettere (da MAC/Windows o da mobile) l’ID e lapassword mostrati dal programma, come nella figura sottostante:

Possiamo ovviamente configurare una password personalizzata per l’accesso remoto al MAC nelle impostazioni generali del programma:

Se invece vogliamo iniziare una connessione remota (verso MAC/Windows o verso Android) basta inserire le credenziali del computer remoto o del dispositivo Android nell’apposito spazio e cliccare su “Connetti“:

É possibile ovviamente sottoscrivere un piano di abbonamento di Iperius Remote, che permette di sfruttare tutte le potenzialità e funzionalità del software, come la possibilità di collegarsi a illimitati computer remoti e per un tempo illimitato, la possibilità di avere una Rubrica condivisa, la possibilità di creare Operatori ognuno con i propri permessi e Gruppi di computer, un report completo con le statistiche di tutte le sessioni remote effettuate, ed infine la possibilità di registrare le sessioni e effettuare la stampa remota.

 

Prova la versione gratuita

Sottoscrivi un piano di abbonamento

 




Per qualsiasi domanda o dubbio in merito a questo tutorial, Contattaci
/* Contenuto di questo file caricato a runtime nella pagina */